Il Belpaese (1)

10 04 2007

La classe politica italiana fa schifo, è cosa nota. Potendo porre tutti i parlamentari e gli uomini di governo sull’ipotetica torre (che dovrebbe essere veramente grande, visto l’immane numero di queste due categorie), sarebbe veramente difficile trovarne anche uno solo da non buttare immediatamente di sotto (personalmente salverei Bersani e Di Pietro). E badate, non credo che sia qualunquismo. Il morboso attaccamento al potere, la totale mancanza di buon gusto e dignità, l’arroganza con cui vengono difesi assurdi privilegi sono caratteristiche che accomunano in negativo tutti gli schieramenti del panorama politico nazionale.

La riforma dell’attuale legge elettorale (una delle brillanti eredità lasciate dall’era Berlusconi) sarà il nuovo banco di prova di questa teoria. Emergerà una legge elettorale in grado di migliorare la governabilità del paese o vinceranno gli interessi di bottega? Io scommetto sulla seconda, ma forse sono troppo pessimista.

L’unica cosa certa è il triste spettacolo che il teatro della politica ci offrirà nei prossimi mesi. Clemente Mastella, il bubbone democristiano all’interno dell’attuale maggioranza, ha lanciato oggi un simpatico avvertimento di stampo mafioso ai suoi compagni di governo. Dimostrando brillantamente di essere un alleato degno di fiducia e un amante della democrazia.

Dal sito dell’agenzia ANSA:

NAPOLI – Se c’e’ il referendum sulla legge elettorale il rischio e’ la crisi di governo. Lo afferma, senza mezzi termini, il ministro della Giustizia Clemente Mastella. ”Lo dico con chiarezza – sottolinea – quando si andra’ al referendum noi non ci saremo. Se c’e’ il referendum il rischio e’ la crisi di governo. Questo senza nessun tema di smentita”.

Se il buongiorno si vede dal mattino…


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: