Società e Suicidio

26 06 2008

il tema non è dei più leggeri, ma credo che il dato sia interessante.

The Economist ha pubblicato questo grafico, che mette in relazione

la frequenza dei suicidi (n° di morti suicidi ogni 100.000 abitanti all’anno)

con l’indice di felicità stimato (ebbene sì, esiste anche questa statistica) di vari paesi.

The Economist - Suicide and Happiness

Non sorprende il fatto che vi sia una frequenza di suicidi maggiore

nei paesi che mostrano un grado di felicità più basso. Fa eccezione l’India,

forse a causa dell’alto livello di religiosità.

Un altro dato riportato nell’articolo è particolarmente significativo,

negli ultimi 45 anni l’incidenza dei suicidi è aumentata del 60% ed è

ora una delle prime 3 cause di morte per la popolazione tra i 15 e i 40 anni

secondo le stime ufficiali della WHO (World Health Organization).


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: