La CGIL ci ha rotto i coglioni

3 03 2009

scusate la volgarità. ma quando ci vuole ci vuole, direbbe qualcuno.

leggo sul corriere che il governo vuole (gradualmente) innalzare
l’età di pensionamento minima per le donne. la CGIL: inaccettabile, accanimento contro le donne.

ebbene…

la CGIL deve smetterla di sostenere battaglie demenziali, finalizzate solamente al mantenimento del supporto dei propri iscritti storici.
le donne vivono in media più degli uomini, è un fatto scientifico. non una opinione.
le donne sono uguali agli uomini per diritti e doveri.  è sancito nella costituzione e
uno dei grandi (e pochi) risultati del secolo trascorso.

ne consegue, a mio avviso, che l’età di pensionamento minima delle donne debba
essere IDENTICA (se non superiore) a quella degli uomini.

La CGIL parla, invece, di accanimento verso le donne. buonanotte!
è l’ora di cambiare o di morire.

lo dice un trentenne che vede la maggioranza dei propri coetanei sfruttata sul lavoro,
vittima di contratti ideati per favorire la flessibilità e adoperati per adoperati per garantire precarietà.

basta battaglie ideologiche degli anni 70. il cambiamento non si ferma, si cavalca e indirizza. la sinistra impari a leggere il presente e a parlare alla gente. o perderà, sempre e giustamente.


Azioni

Information

3 responses

5 03 2009
luca

noi in pensione ci andremo a 70…..

5 03 2009
luca

se ci andremo….

17 05 2009
wjscarpe

salve
meno male che qualcuno è riuscito a mettere le mani sulla cgil, purtroppo su uno scagnozzo, ma è gia qualcosa!!! si arriverà anche allo schifidor dottor no voi scioperate mentre lui …

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: